| HOME |   | CONTATTI |   | LINKS |   | AREA RISERVATA |  
I MODULI

I nostri servizi

Rifiuti
Bonifiche Siti Contaminati
Impianti di smaltimento
Acque
Alimenti - HACCP
Sicurezza
Formazione
Approfondimenti
Osservatorio Scientifico
Software Gestione Rifiuti
 
Un nuovo materiale per immagazzinare idrogeno
Ricercatori dell’Università di Windsor, in Canada, hanno sviluppato un nuovo materiale solido che consente di immagazzinare e restituire idrogeno a temperatura prossima a quella ambientale che potrebbe aprire le porte a sistemi di stoccaggio a basso costo. Una delle principali sfide che si frappone alla possibilità di utilizzare l’idrogeno come carburante per veicoli è rappresentata dalla bassa densità energetica di questa sostanza che finora deve essere conservata sotto forma liquida ad alta pressione per poter consentire un’autonomia sufficiente del mezzo. Trattandosi di un sistema costoso e ingombrante, molti ricercatori si sono orientati verso lo studio della possibilità di immagazzinare grandi quantitativi del gas entro materiali solidi porosi; finora però le reazioni di cattura e cessione delle molecole di idrogeno era riuscita solo sfruttando materiali metallici e con la presenza di catalizzatori come il platino, il che li rende troppo costosi e pesanti per un uso commerciale.
Come riferiscono in un articolo sull’ultimo numero di "Science", i ricercatori canadesi diretti da Douglas W. Stephan hanno ora ottenuto un materiale, costituito da coppie di atomi di boro e fosforo separate da anelli di atomi di carbone, che è in grado di catturare l’idrogeno gassoso per poi cederlo a temperature intorno ai 100°C. Nonostante l’importanza del risultato, i ricercatori stessi ammettono che è necessaria ancora molta strada per arrivare a produrre un materiale soddisfacente ai fini commerciali. Il materiale attuale è infatti in grado di immagazzinare idrogeno pari solo allo 0,25 per cento del suo peso, mentre il Dipartimento dell’energia (DoE) degli Stati Uniti indica come meta almeno il 6 per cento.

FONTE: www.lescienze.it

 
 


 
 
Creato da CETLab Snc ® Morandini Consulting Tutti i diritti sono riservati   P.Iva 01302030513