| HOME |   | CONTATTI |   | LINKS |   | AREA RISERVATA |  
I MODULI

I nostri servizi

Rifiuti
Bonifiche Siti Contaminati
Impianti di smaltimento
Acque
Alimenti - HACCP
Sicurezza
Formazione
Approfondimenti
Osservatorio Scientifico
Software Gestione Rifiuti
 
DL 30 dicembre 2008, n. 208: nuove proroghe termini in materia ambientale
IL DL 30 dicembre 2008, n. 208 (Misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell`ambiente), pubblicato in GU n. 304 del 31-12-2008, introduce agli artt. 5, 6 e 7 nuove proroghe su alcune disposizioni di cui alla Parte Quarta del TU Ambientale.
Trattasi in particolare di:
- modifiche all`art. 184 della Legge 296/2006 (Finanziaria 2007) con estensione al 2008 e 2009 del regime di prelievo relativo al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti adottato in ciascun comune per l`anno 2006, e fissazione al 31 dicembre 2009 del termine di cui all`articolo 17, commi 1, 2 e 6 del DLgs 36/200;.
- ancora sul DLgs 36/2003, Ŕ prorogato al 31 dicembre 2009 il divieto di cui all`art. 6, comma 1, lettera p) di conferire in discarica rifiuti con PCI>13000 kJ/kg, ;
- proroga al 31 dicembre 2009 del termine indicato dall`art. 20, comma 4 del DLgs 151/2005 per l`entrata in vigore delle modalitÓ di finanziamento della gestione dei RAEE.

 
 


 
 
Creato da CETLab Snc ® Morandini Consulting Tutti i diritti sono riservati   P.Iva 01302030513